Alice nella Città

Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, ha annunciato il programma della 15ª edizione, che si svolgerà dal 26 ottobre al 5 novembre presso l’Auditorium Parco della Musica, il Cinema Admiral e il Liceo Edoardo Amaldi. Svelati 11 dei 12 film del concorso Young/ Adult: Menina di Cristina Pinheiro, Please Stand By di Ben Lewin, End of Summer di Quan Zhou, And then I Go di Vincent Grashaw, Dreams by the Sea di Sakaris Stora, The Changeover di Miranda Harcourt e Stuart McKenzie, Porcupine Lake di Ingrid Veninger, Giants don’t Exist di Chema Rodriguez, Tomorrow and Thereafter di Noemie Lvosvky, The Best of all Worlds di Adrian Goiginger e The Breadwinner di Nora Twome (in collaborazione con la Festa di Roma).

Tre i film fuori concorso: Mazinga Z Infinity di Junji Shimizu, Capitan Mutanda di David Soren e Beyond the Sun di Graciela Rodriguez. Gli eventi speciali sono Paddington 2 di Paul King, Addio fottuti musi verdi di Francesco Ebbasta, Luce propria di Marco Danieli, Freak Show di Trudie Styler e il cortometraggio di animazione Olaf’s Frozen Adventure di Kevin Deters e Stevie Wermers-Skelton. In cartellone anche 11 film per la sezione Alice/Panorama, tre Eventi Speciali/Serie, inoltre, fanno parte della sezione Alice/Kino Panorama Italia 9 lungometraggi (tra cui Metti una notte di Cosimo Messeri, Finché c’è prosecco c’è speranza di Antonio Padovan e L’età imperfetta di Ulisse Lendaro) e 12 corti. Complessivamente il programma comprende 19 opere prime e 4 opere seconde.

Si rinnova anche quest’anno la collaborazione con la Taodue per il premio Camera d’Oro Taodue che sarà assegnato alla migliore opera prima e seconda presentata nel programma di Alice nella Città (sia nel concorso Young/ Adult sia in Alice/Panorama).