Alla Cattolica 10 anni di Product Placement

Giovedì 27 novembre 2014 alle 10.30, presso l’Università Cattolica di Milano, avrà luogo il convegno “Dieci anni di product placement cinematografico Made in Italy”, promosso dal Dipartimento di economia e della gestione aziendale, per analizzare il primo decennio di attività in Italia a seguito della legge Urbani del 2004.
Partendo dalla ricerca dell’Università Cattolica sulle strategie di product placement cinematografico adottate dalle imprese italiane negli ultimi dieci anni, l’incontro ha come obiettivo quello di generare una riflessione sul product placement attuale e futuro, prendendo in considerazione anche altre forme di investimento nel cinema, in primis il tax credit. Il meeting si svolgerà in due parti. La prima riguarderà l’analisi dello scenario del product placement cinematografico in Italia, con la partecipazione di Giovanna Maggioni (Direttore Generale UPA), che affronterà il punto di vista delle imprese che maggiormente investono in comunicazione in Italia, e Roberto Paolo Nelli (Università Cattolica del Sacro Cuore), che riporterà i principali risultati della ricerca che ha preso in esame le produzioni al 100% nazionali e le coproduzioni di maggioranza italiana del periodo 2004-2013, selezionando per ciascun anno i primi 30 film per presenze. Ampia sintesi dell’indagine è stata pubblicata nel Rapporto 2013. Il Mercato e l’Industria del Cinema in Italia (disponibile in download gratuito sul sito cineconomy.com) della Fondazione Ente dello Spettacolo, coeditato insieme alla Direzione Generale Cinema del MiBACT.
La seconda parte prevede invece una tavola rotonda con i protagonisti della filiera cinematografica, allo scopo di far emergere esperienze attuali e tendenze future: Giovanni Stabilini (Amministratore Delegato Cattleya), che tratterà dell’evoluzione degli strumenti di sostegno al cinema italiano tra product placement e tax credit dal punto di vista del produttore; Paola Mazzaglia (Amministratore Delegato dell’agenzia Camelot), che evidenzierà il ruolo dell’agenzia di comunicazione nello sviluppo delle relazioni tra domanda e offerta di product placement e tax credit esterno; e Franco Duc (Responsabile Area Comunicazione Cariparma Crédit Agricole), che riporterà l’esperienza di un investitore in product placement e tax credit, sottolineandone gli aspetti di maggior valore.