Apulia Film Fund 2016

Apulia Film Fund: una dotazione complessiva di 3 milioni di euro, una delle più alte in Italia, il bando di finanziamento di Regione Puglia, in collaborazione con Apulia Film Commission, destinato alle imprese di produzione di opere audiovisive che girano in Puglia: lungometraggi di finzione o animazione, documentari, cortometraggi e, per la prima volta, format televisivi.

Confermate le percentuali di cash rebate per le spese in favore di lavoratori e fornitori residenti in Puglia, sistema che da una parte agevola i meccanismi di pianificazione del piano finanziario dell’opera, dall’altra garantisce che i finanziamenti erogati rimangano in Puglia, trasformandosi in beni, servizi e occupazione e generando ricchezza indotta sul territorio, competenza diffusa e valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale.

La novità principale riguarda l’apertura alle produzioni televisive che vanno oltre le fiction, nuovi format televisivi o web che valorizzano talent e nuove figure professionali. In più, rispetto al bando 2015, Apulia Film Fund torna ad essere un bando a sportello che garantisce sostegni automatici e aperti tutto l’anno, fino a esaurimento della dotazione finanziaria.

Apulia Film Fund è stato elaborato in base alla disciplina comunitaria emanata dalla Commissione Europea e va incontro alle esigenze del mercato audiovisivo internazionale, con l’obiettivo di accrescere lo sviluppo e l’attrattività della Puglia. Il bando è a fondo perduto e le spese ammissibili riguardano esclusivamente i costi sostenuti sul territorio pugliese.

(da sito di Apulia Film Commission)

Scarica il bando:
Avviso_Apulia_Film_Fund_2016