Incentivi per le pari opportunità

I decreti attuativi della legge cinema e audiovisivo 220/2016 hanno introdotto, per la prima volta in Italia, degli incentivi alle pari opportunità di genere.
In alcuni schemi di sostegno, le opere con registe o autrici donne godono di premialità:

Bando contributi selettivi per sviluppo e pre-produzione di film, opere tv e opere web

Bando contributi selettivi per produzione di film, opere di animazione e documentari

Contributi Automatici