Marche 1,2 milioni per l’audiovisivo

La Regione Marche ha pubblicato il Bando per la filiera del cinema e dell’audiovisivo a sostegno delle imprese per lo sviluppo e la promozione del suo territorio. Il bando è rivolto a favore di piccole e medie imprese dell’audiovisivo che presenteranno progetti (soggetti, sceneggiature, etc.) per film, documentari, docufilm e format che promuovano in qualche modo il territorio e la Regione. A tal proposito la Regione ha stanziato 1 milione e 200mila euro. Di questi 432mila per l’anno 2019 e 768mila per il 2020. Sono previsti fino a 300mila euro per film e serie tv, fino a 40mila euro per documentari e cortometraggi e fino a 50mila per Format. Il termine per presentare le domande è fissato per il 30 aprile.