RAI FICTION E PREMIO SOLINAS DANNO IL VIA ALLA SECONDA EDIZIONE DI LA BOTTEGA DELLE WEBSERIES

Un concorscon percorso di Alta Formazione che intende selezionare, sviluppare, realizzare e distribuire su RAY i progetti destinati ai nuovi formati di racconto seriale.

IL CONCORSO è rivolto a sceneggiatori e registi maggiorenni che desiderino sviluppare una web series che sarà realizzata da RAI FICTION, in collaborazione con il PREMIO SOLINAS, con un budget massimo di 45.000 euro.

Guarda le web serie della prima edizione su RAY www.ray.rai.it
le cinque puntate del progetto vincitore AUS – Adotta uno studente
di Antonio Marzotto e Serena Patrignanelli
e il teaser  della web serie
L’AMORE AL TEMPO DEL PRECARIATO
di Michele Bertini Malgarini, Olga Lateano e Eva Maria Giovanna Milella
che sarà prodotta ad ottobre

IL CONCORSO E I PREMI

  • concorso per la selezione di 3 progetti per web serie da 7 minuti a puntata.
  • i 3 progetti migliori vinceranno 3 borse di sviluppo di 2.000 euro ciascuna e
  • la partecipazione al Laboratorio di Alta Formazione e Sviluppo del Premio Solinas.
  • Rai Fiction realizzerà, in collaborazione con il Premio Solinas, le prime 5 puntate della web series vincitrice del LAB, con un budget massimo di 45.000 euro.
  • la web serie realizzata sarà diffusa su RAY
  • Al Concorso si può partecipare con progetti congiunti di Autore/i e Regista. Gli Autori possono essere più persone. È ammesso che il partecipante al Concorso sia un solo soggetto, che svolga le funzioni sia di Autore che di Regista.
  • Si può partecipare con opere di genere diverso: commedia, thriller, noir, horror, fantasy, social, musical.
  • Le sceneggiature inviate a LA BOTTEGA DELLE WEBSERIES dovranno avere una durata non superiore a 7 minuti per puntata. Le Storie saranno il primo centro di attenzione e selezione.
  • Al Concorso si partecipa in forma anonima a tutela della parità di condizione di tutti i partecipanti.
  • Ogni concorrente può partecipare con un solo Progetto per Autore o gruppo di Autori.
  • Al termine delle selezioni i Registi e gli Autori dei Progetti Finalisti saranno invitati ad inviare – entro il tempo massimo di 3 giorni – una presentazione del Regista, attraverso filmati realizzati in precedenza (max 5 min totali).
Il Pitching finale e la Premiazione del Concorso si terranno nell’ambito del Roma Web Fest.

I PROGETTI dovranno consistere in (vedi bando di concorso):

  • un “pitch” o presentazione – lunghezza massima 10 righe
  • un soggetto di serie – max 2 pagine
  • le prime 5 puntate della web series di cui 2 stese in sceneggiatura e 3 in soggetto, vale a dire: 2 sceneggiature delle prime 2 puntate redatte in “forma americana” – min. 5 e max 7 pagine; 3 soggetti delle ulteriori 3 puntate – max 1 pagina
  • note e intenzioni di regia