Scadenza Terza edizione Fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni cinematografiche tra Francia e Italia

E’ il 16 febbraio la scadenza per presentare le richieste di ammissione alla terza edizione del Fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni cinematografiche tra Francia e Italia.

Sono eleggibili i progetti di lungometraggio, destinati ad un prioritario sfruttamento nelle sale cinematografiche.

La dotazione annua del fondo ammonta a 500 mila euro (250 mila messi a disposizione dal MiBACT e 250 mila dal CNC). L’aiuto massimo per ciascun progetto non potrà superare il 70 % del preventivo di sviluppo, per un ammontare massimo di 50 mila euro.

Il produttore italiano che richiede il sostegno finanziario del Fondo dovrà depositare entro e non oltre il 16 febbraio 2015, presso la Direzione Generale per il Cinema, una copia cartacea di un dossier amministrativo e di un dossier artistico.