TRIBECA FILM FESTIVAL 2015

 ”Vergine Giurata” di Laura Bispuri ha vinto il Premio Nora Ephron al Tribeca Film Festival 2015, riconoscimento istituito nel 2013 in onore della regista e sceneggiatrice scomparsa per leucemia.

La giuria composta da Rachael Harris, Kevin Corrigan, Katja Blichfeld, Christine Lahti e Talya Lavie, ha così motivato il premio al film di Laura Bispuri: “Abbiamo premiato una storia che parla di identità di genere e oppressione in modo davvero originale. Il film ci ha sorpreso continuamente  e ha messo in discussione le nostre posizioni attraverso una visione ben sfumata, appassionata e fiduciosa, che ha mostrato sempre rispetto per il pubblico“.

Si tratta del quarto premio per “Vergine Giurata” dopo il Premio Made in Italy BAFF “Intermarket Diamond Business Group” Opera Prima al Busto Arsizio Film Festival, il Premio “Nuovo Imaie” Migliore Attrice Protagonista ad Alba Caterina Rohrwacher al BIF&ST di Bari ed il Firebird Award Young Cinema Competition all’Hong Kong International Film Festival.

(articolo tratto da Cinemaitaliano.info)