WEMW: APERTA LA CALL PER PRESENTARE I PROPRI PROGETTI

Resterà aperta fino al 31 ottobre la call per presentare i propri progetti a When East Meets West, forum di coproduzione organizzato da Fondo Audiovisivo FVG in collaborazione con Trieste Film Festival, EAVE, Creative Europe Desk Italy, che si tiene a Trieste dal 19 al 21 gennaio 2020. L’evento di quest’anno, giunto alla decima edizione, si focalizzerà su Ungheria, Moldavia, Romania & Austria, Germania, Svizzera: saranno infatti selezionati 20 progetti di lungometraggio o documentario provenienti da Europa e Nord America o America Latina in fase di sviluppo con un potenziale di coproduzione internazionale, preferibilmente con uno dei paesi del focus o con l’Italia che abbiano possibilmente il 10% del budget già confermato. I progetti selezionati potranno concorrere per sei premi: Film Center Serbia Development Award, EAVE scholarship, Flow Postproduction Award, EWA Network Best Woman Director Award, Producers Network Prize, Pop Up Film Residence Award.

Dal primo ottobre saranno lanciate le call per Last Stop Trieste dedicata a 5 documentari in fase di fine cut già presentati ad un evento partner tra Ex-Oriente, BDC-Discoveries, Docu Rough-Cut Boutique, Baltic Sea Docs, ZagrebDox o WEMW), This is IT, che seleziona lungometraggi di finzione e progetti ibridi che abbiano un co-produttore italiano maggioritario o minoritario e First Cut Lab, workshop dedicato a tre film in avanzata fase di montaggio.

Inoltre, accanto alle consuete sessioni parallele, questa edizione di WEMW ospiterà il Midpoint Cold Open, un nuovo lab dedicato alle serie tv, che selezionerà 6 produttori che intendono esplorare la serialità televisiva e che avranno a disposizione lectures, sessioni di gruppo e consulenze individuali per apprendere le strategie produttive e finanziarie dei contenuti seriali.