Berlino 2016: i vincitori

Il premio per il Miglior film –  l’Orso d’oro – è stato vinto da Fuocoammare, il documentario girato a Lampedusa da Gianfranco Rosi. Il film Death in Sarajevo di Danis Tanović ha vinto l’Orso d’argento e la regista francese Mia Hansen-Løve ha vinto il premio per la Miglior regia grazie a L’Avenir. L’attrice e cantante danese Trine Dyrholm ha vinto il premio per la Miglior interpretazione femminile grazie al film The Common – e Majd Mastoura ha vinto il premio come Miglior attore grazie al film Hedi.