AUDIOVISIVO, DUE NUOVI BANDI “PER UNA LIGURIA DA OSCAR”

Attivati ulteriori 1,5 milioni per continuare a sostenere le imprese locali dell’audiovisovo e attrarre produzioni estere

Continuano gi investimenti, attraverso i fondi Por Fesr, per la Liguria sull’audiovisivo. Dal 29 marzo al 29 aprile 2022 si apre il doppio bando da un milione e mezzo di euro, che vuole attrarre da un lato nuove produzioni estere e dall’altro sostenere lo sviluppo e la produzione dei progetti locali.

Il comparto dell’audiovisivo si è rivelato un reale motore di sviluppo economico regionale, oltreché incentivo all’occupazione e alla valorizzazione della cultura e del territorioligure. Il sostegno attraverso i finanziamenti delle precedenti edizioni dei bandi ha prodotto1100 giornate di riprese, il coinvolgimento di 590 professionalità residenti in Liguria e una ricaduta complessiva di 11 milioni di euro sul territorio.

Le due misure regionali, rientranti nell’azione 3.3.2 del Por Fesr 2014-2020, dispongono entrambe di una dotazione di 750 mila euro e consentiranno alle imprese di accedere a contributi a fondo perduto a copertura massima dell’80% dell’investimento per progetti locali di sviluppo, fino al 60% per la produzione di opere audiovisive in Liguria da parte di imprese italiane, europee o extraeuropee destinate alla distribuzione nazionale e internazionale che realizzino almeno il 30% dei giorni di riprese sul territorio regionale.

Per conoscerne i dettagli, invitiamo gli interessati all’appuntamento organizzato da GLFC – Genova Liguria Film Commission per lunedì 14 marzo, alle ore 10, a Villa Bombrini.

Le domande devono essere redatte esclusivamente online al sistema “Bandi on line” di Filse, dal 29 marzo al 29 aprile 2022.

Por Fesr 2014-2020 – Asse 3 – Azione 3.3.2 – Quinto bando – Interventi a sostegno dello sviluppo e produzione di progetti audiovisivi
Por Fesr 2014-2020 – Asse 3 – Azione 3.3.2 – Sesto bando – Interventi a sostegno dell’attrazione di produzioni audiovisive