BIO TO B – Industry Days Bologna

La sesta edizione di Bio To B si terrà dal 13 al 15 giugno 2019 a Bologna all’interno della programmazione di Biografilm Festival.

Bio to B | Industry days è l’appuntamento annuale che Biografilm Festival dedica al networking business to business tra professionisti dell’audiovisivo. L’obiettivo è promuovere e supportare le produzioni italiane ed europee di documentari character driven e biopic. L’ottava edizione sarà Bologna dal 10 al 12 giugno.

Partecipano ai lavori: Film Commission, producer, distribuzioni, festival, commissioning editors, project scout italiani e internazionali.

Attraverso una call promossa sul sito e sui social network del festival, è possibile iscrivere il proprio progetto di documentario per la selezione di Bio to B. I progetti selezionati dalla direzione artistica del festival saranno presentati e discussi durante il Pitching Forum, dopo aver partecipato al Pitching Lab durante il quale il pitch sarà preparato al meglio.

Bio to B Pitching Lab
I team dei progetti selezionati sono coinvolti attivamente nel workshop online per la preparazione della presentazione: tre giorni di attività, consigli e suggerimenti del tutor Stefano Tealdi su come presentare al meglio il progetto e i suoi protagonisti, identificare i punti chiave per un appeal internazionale del progetto, sottolineare la relazione tra il soggetto, il trattamento e il teaser, creare fiducia in chi ascolta il pitch.
La partecipazione al Lab è obbligatoria e riservata a chi rappresenta i progetti selezionati (regista e produttore/produttrice). I tre giorni, tutti on-line, si articolano in: sessione plenaria sul pitching con tutti i team selezionati, lavoro di gruppo (4-5 progetti per gruppo) sulla presentazione di ciascun progetto, momento di lavoro aperto a domande relative al progetto, prova finale dei pitch registrati.

Bio to B Pitching Forum
I team dei progetti presentano le loro proposte attraverso un pitch registrato. Per i progetti in sviluppo, il pitch dura circa 7 minuti, con un teaser non più lungo di 3 minuti. Per i rough cut, il pitch della durata massima di 15 minuti deve contenere una clip di materiale cinematografico di 8-10 minuti. In entrambi i casi, il pitch sarà completo di una presentazione del progetto e dei professionisti principali coinvolti e di tutte le informazioni necessarie (note dei registi/delle registe, struttura di produzione, motivazioni, etc.). Tutte le presentazioni saranno realizzate in inglese e il materiale video non in lingua inglese deve avere i sottotitoli in inglese.

Meeting individuali
I team dei pitch hanno l’opportunità di discutere i progetti in maniera più approfondita a livello individuale con i professionisti del settore invitati.

NB. Tutti i pitch devono essere realizzati in inglese. È responsabilità di chi propone il progetto assicurarsi che chi presenta il progetto parli in inglese (è sufficiente un livello di inglese base) e che il materiale video abbia i sottotitoli in inglese. Qualsiasi supporto necessario in questo senso sarà a carico di chi presenta i film.

È possibile proporre il proprio progetto di film tramite la piattaforma FESTHOME: https://festhome.com/festival/bio-to-b