Film Commission Torino Piemonte, nuovo Consiglio di Amministrazione, Beatrice Borgia è il Presidente

Il Consiglio di Amministrazione di Film Commission Torino Piemonte, riunitosi martedì 23 novembre 2021 a seguito delle recenti nomine da parte del Consiglio regionale della Regione Piemonte – che ha nominato Beatrice BorgiaBartolomeo Corsini ed Elisa Giordano componenti del Consiglio di amministrazione – e da parte della Città di Torino – che ha nominato Giulia Anastasia Carluccio e Tatiana Mazali – ha eletto gli organi della Fondazione, che resteranno in carica per quattro esercizi, fino alla data di approvazione del bilancio consuntivo dell’ultimo esercizio della loro carica.

In riferimento a quanto previsto dallo Statuto della Fondazione, la carica di Presidente della Fondazione Film Commission Torino Piemonte è stata assegnata a Beatrice Borgia, e quella di Vice Presidente a Giulia Anastasia Carluccio.

Nella medesima sede è stato presentato il nuovo Collegio dei Revisori, all’interno del quale la Dott.ssa Maria Carmela Scandizzo subentra a partire dalla data odierna al Dott. Franco Omegna.

Il CdA ha inoltre riconfermato Paolo Manera nel ruolo di Direttore della Fondazione.

L’Assessore alla Cultura, Turismo, Commercio della Regione Piemonte Vittoria Poggio commenta la nuova composizione del CdA evidenziando che “confermiamo gli auguri e tutto il sostegno a un Cda di grande valore e visione internazionale e manageriale, che confidiamo saprà dare continuità al lavoro di una istituzione che ha saputo riaffermarsi come una delle più dinamiche a livello nazionale e internazionale”.  

L’Assessora alla Cultura della Città di Torino Rosanna Purchia aggiunge: “al Presidente e ai consiglieri di Film Commission Torino Piemonte il mio augurio di buon lavoro per raggiungere obiettivi sempre più ambiziosi nel segno della concretezza“.

Il Consiglio e lo staff di Film Commission Torino ringraziano i membri uscenti Paolo Damilano – Presidente del CdA per due mandati – e Domenico De Gaetano – a chiusura del mandato di Vicepresidente, insieme alla Consigliera Fabiana Cutrano e alle Assessore Francesca Leon e Vittoria Poggio, per il grande lavoro svolto, e per la professionalità, impegno e la costante dedizione nei confronti della Fondazione.

Dichiarazione del nuovo Presidente Beatrice Borgia:
“Sono onorata di questa opportunità come Presidente della Film Commission Torino Piemonte, ringrazio la Regione Piemonte e il nuovo Consiglio di Amministrazione per la fiducia. Credo possa esserci grande valore nell’abbinare le eccezionali competenze presenti nella struttura, che ho già avuto modo di conoscere parzialmente, con la mia esperienza manageriale con profilo internazionale, e metterle al servizio di una istituzione tra le più innovative e strategiche per il settore e il territorio, con la prospettiva di farla crescere insieme sempre più solida nel segno dell’internazionalità, della qualità e della responsabilità sociale e ambientale.”

Beatrice Borgia
Laureata in Biotecnologie Industriali tra l’Università di Torino e l’Imperial College di Londra, titolare di un Ph.D. in Ingegneria Genetica conseguito al Politecnico federale di Zurigo, e un successivo Executive MBA in Business Administration presso ESCP Business School di Parigi, vanta un’esperienza decennale internazionale a guida del Marketing Strategico presso realtà multinazionali  operanti in ambito MedTech ed una solida conoscenza del mondo delle startup, da cui deriva una capacità di creare legami tra opportunità tecnologiche, progettualità innovative, realtà istituzionali abilitanti e contesto economico. Continua a svolgere l’attività di mentoring e advisor per alcune realtà consulenziali a supporto del tessuto imprenditoriale nazionale e internazionale. Da sempre interessata al mondo dell’innovazione ed alla creazione di valore è attualmente Chief Corporate Development Officer di Teoresi, azienda torinese con presenza internazionale operante nel settore di servizi d’ingegneria tecnologica e digitale con il compito di indirizzare e coordinare attività strategiche dello sviluppo del gruppo.