I PREDATORI DI PIETRO CASTELLITTO VINCE A VENEZIA

Pietro Castellitto, al suo esordio come regista e sceneggiatore, dichiara: La vita non ha un genere preciso. A volte fa ridere. A volte no. Quando scrissi il film, avevo 22 anni, e sapevo solo questo. I Predatori è un film di personaggi. A tutti loro dedico il premio.
Soltanto legittimando chi non la pensa come noi, troveremo la forza di reinventare il futuro. È nel superamento delle resistenze che i simboli nascono e le metafore avvengono. La pace presuppone lo scontro. La verità è un’avventura. Il resto è noia, presunzione e morte. Grazie alla giuria.

I Predatori” di Pietro Castellitto, è prodotto da Fandango con Rai
Cinema, è stato premiato nella sezione Orizzonti come Migliore sceneggiatura.