NO SIGNAL? AUDIOVISIVO LOMBARDO, UNA NUOVA FILM COMMISSION COME MOTORE DEL RILANCIO

Un incontro e un confronto decisivi sui temi dell’audiovisivo lombardo. Per analizzare, proporre e individuare politiche, opportunità e strumenti sostegno e sviluppo di un comparto strategico e fondamentale del nostro territorio e di tutto il Paese.

Ore 9:45 – Inizio collegamento
Ore 10:00 – Accoglienza
Gianluca Curti, presidente nazionale CNA Cinema e Audiovisivo
Stefano Binda, segretario CNA Lombardia


Ore 10:05 – Saluti d’indirizzo
Michele Usuelli, consigliere regionale Più Europa/Radicali
Paola Bocci, consigliere regionale PD


Ore 10:15 – Le Film Commission in Italia: funzioni, strumenti e quadro
normativo
Silvio Maselli, CEO Fidelio, fondatore ed ex direttore Apulia Film Commission
Cristina Priarone, presidente Italian Film Commission


Ore 10:35 – Le Film Commission in Italia: una best practice
Stefania Ippoliti, direttrice Toscana Film Commission, premio Location
Managers Guild International Awards come “Outstanding Film Commission”


Ore 10:40 – La Lombardia Film Commission secondo CNA
Cinzia Masotina e Gianfilippo Pedote, direttivo CNA Cinema e Audiovisivo
Milano e Lombardia


Ore 11:00 – La Lombardia Film Commission secondo le associazioni della filiera dell’audiovisivo

AIR3 – Doc.it – Agici – AGIS – 100 autori – CPA – Fice – Coordinamento capireparto Milano e Lombardia


Ore 11:30 – Chiusura
Franco Bocca Gelsi, presidente CNA Cinema e Audiovisivo Milano e Lombardia


Ore 11:35 – Interventi e Q&A
Claudia Carzeri, presidente V commissione di Regione Lombardia
Sabrina Sammuri, direttore generale Istruzione, formazione e lavoro,
Regione Lombardia
Filippo Del Corno, assessore alla Cultura, Comune di Milano
Alberto Dell’Acqua, presidente Lombardia Film Commission


Ore 12:30 – Saluti finali
Moderatore: Simona Spaventa, la Repubblica


RSVP – Link pubblico per accedere alla videoconferenza: https://bit.ly/369RIPA.


Si prega comunque di confermare la presenza a unioni@cnalombardia.it.