TRENTO FILM FESTIVAL

Il Gran Premio va in Svizzera: “Anche stanotte le mucche danzeranno sul tetto” di Aldo Gugolz trionfa al Trento Film Festival

Ambientato in un alpeggio del Ticino, il film vincitore della Genziana d’Oro – Gran Premio “Città di Trento” propone una riflessione profonda sul tema dell’eredità familiare, tra condizionamenti, libertà e possibilità di emancipazione.

La Genziana d’oro Miglior film di alpinismo, popolazioni e vita di montagna – Premio CAI al film iraniano Holy Bread; la Genziana d’oro Miglior film di esplorazione o avventura – Premio “Città di Bolzano” a Here I Am, Again; le Genziane d’argento Miglior contributo tecnico-artistico a Die letzten Österreicher e Miglior cortometraggio al cinese One Day. Premio della Giuria al documentario Chaddr – A River Between Us, menzione speciale a Icemeltland Park e The Magic Mountain.

In allegato il comunicato completo.

Qui la cartella stampa con i Palmarès, il comunicato sul Gran Premio IAMF e il comunicato con il vincitore del Premio ITAS del Libro di Montagna, annunciato questa mattina nella conferenza stampa congiunta con il Trento Film Festival.

Qui una selezione di immagini dei film premiati e qui i trailer.

Infine, qui alcune immagini della conferenza stampa di oggi (crediti: Michele Purin/Lukas Del Giudice).