Al via la 56.ma edizione del Festival dei Popoli

Dal 27 novembre al 4 dicembre a Firenze 56.ma edizione del Festival dei Popoli, festival internazionale del film documentario.

La manifestazione diretta da Alberto Lastrucci, conta 103 documentari suddivisi in varie sezioni: Concorso Internazionale, con 21 tra corti, medi e lungometraggi inediti in Italia; Panorama, dedicato alle produzioni italiane; I Mestieri del Cinema, incentrata quest’anno su Wojciech Staron; la retrospettiva Immagini del verbo amare, dedicata a Mary Jiménez e Doc at Work, mercato per la coproduzione internazionale di documentari. Si segnala la presenza di buyers e broadcasters internazionali invitati ad esaminare 14 film in fase di lavorazione. Inoltre, all’Odeon, verrà presentata, in abbinamento con la programmazione serale, una selezione di documentari per il web prodotti da De Correspondent, piattaforma olandese di giornalismo online. Tra le sezioni anche Sui Generis, contenitore di documentari che si rifanno ai grandi generi classici: dal musical all’horror, dal disaster movie al film d’animazione.

Maggiori informazioni nel sito internet: www.festivaldeipopoli.org